ViaggiAzalay, turismo consapevole in Egitto

  Home > Informazioni utili > Viaggiare > In treno

lunedý 17 dicembre 2018
 

CHI SIAMO
 
I NOSTRI VIAGGI  
INFORMAZIONI GIURIDICHE

INFORMAZIONI UTILI
Prima di partire
Con chi partire
Assicurazioni e documenti
Cibo e bevande
Droghe e imprevisti
Farmacia in valigia
Il modo migliore
Musica
Natura
Religione
Shopping
Sistemazione
Vaccinazioni
Valuta
Vestiti e valigie
Viaggiare

 
TURISMO CONSAPEVOLE
DARWISH  
TAPPETI & KILIM  
LINK  
VOI E L'EGITTO  
CONTACT  
Aspettando il treno...

QUANDO SI VIAGGIA IN TRENO

Dell'Egitto Erodoto diceva che è un dono del Nilo.

Le sue ferrovie, invece, sono un dono degli inglesi, che le costruirono fra il 1870 e il 1953 per poter controllare le insurrezioni. Perciò le linee non vennero concepite secondo criteri di comfort e velocità, ma solo in senso strategico.
Il viaggio deve essere quindi affrontato con un po' di pazienza.
Mentre da un lato si è proiettati nell'Egitto di oggi, dall'altro ci si tuffa direttamente in una delle pagine più straordinarie della storia dell'umanità.
Si potrebbe fare il viaggio tra Il Cairo e Aswan in vagone letto, per gli oltre 730 km che le separano, i treni sono abbastanza nuovi, con l'aria condizionata, l'acqua corrente e cabine a due letti simili a quelle europee. Vi è una carrozza ristorante e un servizio molto decoroso. In questo modo si viaggia comodamente, ma si perde gran parte dell'emozione.

Altrimenti si scelgono i treni locali, che collegano le cittadine lungo il fiume, e con i quali è possibile fermarsi quando si vuole, non soltanto a Luxor o Aswan. Mancano i comfort, ma si incontrano le persone, soprattutto in seconda classe.

La ferrovia, come la strada, segue il fiume e tocca tutti i posti di maggior interesse storico. Il viaggio tra Il Cairo e Aswan dura circa 14 ore e i treni sono almeno sei al giorno. La prenotazione non è necessaria ma consigliabile ed effettuabile nelle principali stazioni. L'aria condizionata, sempre presente in prima classe e spesso anche in seconda, è altissima, quindi una felpa a portata di mano è consigliabile.

Il periodo migliore per questo viaggio è da ottobre ai primi di aprile.

Dal Cairo si scende lungo la riva occidentale e, superata la Sfinge e le Piramidi, si giunge ai resti di Memphis e Saqqara.
Poi prosegue in un paeaggio biblico, con scene di vita sul fiume e sulle sue sponde.
Intorno a El Lisht vi sono palme e giardini rigogliosi, poi sul cielo si staglia la sagoma della Piramide di Meidum, seguita dalla stazione di Beni Suef, e si prosegue per El Fashn e El Minya.
Ad Asyut , l'antica Lycopolis, il fiume è interrotto dalla diga del Medio Egitto, e fino a Sohag strada fiume e ferrovia corrono perfettamente paralleli. Lungo questo tratto la ferrovia procede lungo la riva orientale.
Scendendo a Balyana si può visitare il Tempio di Abydos, e a Qena quello di Dendera.

Segue il Tempio di Karnak e, sull'altra sponda, Tebe con le sue Valli faraoniche.
210 km più a sud si giunge ad Aswan, dopo Esna con la sua chiusa, El Mahamid nei pressi della splendida necropoli di El Kab, Edfu e Kom Ombo con i loro templi tolemaici.

Da Aswan, prendendo verso mezzogiorno il vecchio trenino per il porto, ci si può imbarcare il giovedì per Wadi Halfa e proseguire in treno fino a Khartoum, dormendo una notte nella locanda di confine.

NEWS
08/05/2018
GRAN TOUR DI PAKISTAN E AFGHANISTAN DALL'8 AL 23 MAGGIO 2018
Partenza da Venezia per Lahore, Pakistan Rientro da Mazar-e-Sharif, Afghanistan, per Venezia Numero massimo di partecipanti: 6/7

03/03/2018
TREKKING CULTURALI A BOLOGNA CON MAURIZIO ROSSI PER L'ASSOCIAZIONE AZALAI
Per tutti i giorni dell'anno su richiesta e secondo disponibilitÓ prenotando a: maurizio.rossi@viaggiazalay.com Durata: 3 ore (7 ore la giornata intera con sosta pranzo)

27/02/2018
ZANZIBAR: GRAN TOUR E VACANZA STUDIO DI LINGUA ARABA
Dal 29 agosto al 6 settembre Voli Qatar Airlines da Milano Malpensa A partire da 2290 euro a persona, 9 giorni a Zanzibar pensione completa.

 
   
< indietro     ^ top   

   
   

VIAGGIAZALAY ®
Email: info@viaggiazalay.com

Conceived and developer by Hg Lab