ViaggiAzalay, turismo consapevole in Egitto

  Home > Informazioni utili > Farmacia in valigia

martedì 21 maggio 2019
 

CHI SIAMO
 
I NOSTRI VIAGGI  
INFORMAZIONI GIURIDICHE

INFORMAZIONI UTILI
Prima di partire
Con chi partire
Assicurazioni e documenti
Cibo e bevande
Droghe e imprevisti
Farmacia in valigia
Il modo migliore
Musica
Natura
Religione
Shopping
Sistemazione
Vaccinazioni
Valuta
Vestiti e valigie
Viaggiare

 
TURISMO CONSAPEVOLE
DARWISH  
TAPPETI & KILIM  
LINK  
VOI E L'EGITTO  
CONTACT  
Mortaio in uso in antichi villaggi egiziani

FARMACIA IN VALIGIA

A prescindere da qualsiasi suggerimento dato in questa sezione, prima di prendere qualsiasi iniziativa in materia di medicinali e salute, consigliamo di consultare sempre il proprio medico di fiducia.

Porta con te lo stretto necessario, salvo il caso di vere e proprie spedizioni.
Oltre a cerotti, aspirina (possibilmente non effervescente), collirio e mercurio cromo, se non si è sicuri dell'acqua da bere, porta con te la soluzione di Amuchina, con cui puoi lavare anche frutta e verdura, evitando l'epatite A (per cui comunque esiste un vaccino), ed eventualmente disinfettare ferite, mani e oggetti.
Evita di bere bevande con ghiaccio, altrimenti l'Amuchina è inutile.

Ci ricordiamo sempre gli anti-diarroici, ma dimentichiamo spesso i lassativi… Rim o Dulcolax confetti, con il cambio d'alimentazione, possono tornare utili.
Per il problema opposto: Lopemid compresse ( due dopo la prima scarica e una dopo le successive) ed eventualmente, dopo un paio di giorni, un antibiotico intestinale, tipo Bimixin compresse (una compressa ogni 6-8 ore per 3-4 giorni).

Se si è allergici all'aspirina, una buona alternativa può essere la Tachipirina compresse.
Se la febbre dovesse durare per 3-4 giorni, accompagnata da mal di gola e tosse di tipo bronchitico, un buon antibiotico ad ampio spettro può essere il Velamox compresse da un grammo, per una settimana (una compressa a stomaco pieno ogni 8-12 ore).
Autan lozione o roll-on contro le zanzare, ma non tutte le zanzare: ad alcune l'Autan fa l'effetto di un aperitivo (evitare le bombolette spray, possono scoppiare!). Soprattutto in Africa, Asia sud orientale e Brasile, una buona alternativa possono essere prodotti omeopatici e una scorta di vitamina B2..
Se zanzare & soci avessero comunque la meglio, pasta all'acqua come Idipast, rinfrescante ed emolliente da applicare sulle zone pruriginose.
Se il prurito persiste, Gentamin Beta crema, 2-3 volte al giorno.

Per evitare scottature solari e per ottenere una abbronzatura omogenea, una buona crema- filtro solare, tipo Anthelios La Roche-Posay, nel grado di protezione più adatto alla propria pelle.
Se ci scottiamo lo stesso? La pomata Foille resta insuperabile.

Infine non va dimenticata una polvere antiparassitaria , se hanno dimenticato di cambiare le lenzuola…Il consiglio vale per chi non viaggia con Azalay.

I preservativi: in alcuni paesi sono di pessima qualità.


NEWS
05/07/2019
TAJIKISTAN E AFGHANISTAN CON MAURIZIO ROSSI: DALL'ALTIPIANO DEL PAMIR AL CORRIDOIO DEL WAKHAN ATTRAVERSO IL TRATTO PIU' REMOTO DELLE VIE DELLA SETA DAL 5 AL 22 LUGLIO 2019
18 GIORNI ATTRAVERSO IL TRATTO PIU' REMOTO, MISTERIOSO, SCONOSCIUTO DELLA VIA DELLA SETA, IN SICUREZZA E LONTANI DALLE ROTTE TURISTICHE, IN COMPAGNIA DI POPOLI FAVOLOSI

09/05/2019
GIOVEDI' 9 MAGGIO ALLE 15.30 DAVANTI A SAN GIROLAMO: LA CERTOSA DI BOLOGNA: ARTE, STORIA, SEGRETI CON MAURIZIO ROSSI. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL NUMERO 3358098168
Ritrovo ore 15.30 all'ingresso del Cimitero, Via della Certosa 18 (cortile chiesa). E'richiesto un contributo di 10€,2€ devoluti alla Certosa.

08/05/2018
GRAN TOUR DI PAKISTAN E AFGHANISTAN DALL'8 AL 23 MAGGIO 2018
Partenza da Venezia per Lahore, Pakistan Rientro da Mazar-e-Sharif, Afghanistan, per Venezia Numero massimo di partecipanti: 6/7

 
   
< indietro     ^ top   

   
   

VIAGGIAZALAY ®
Email: info@viaggiazalay.com

Conceived and developer by Hg Lab