ViaggiAzalay, turismo consapevole in Egitto

  Home > Turismo consapevole > Sensibilità Ecologica

giovedì 20 gennaio 2022
 

CHI SIAMO
 
I NOSTRI VIAGGI  
INFORMAZIONI GIURIDICHE
INFORMAZIONI UTILI  

TURISMO CONSAPEVOLE
ONG
Pedofilia
Sensibilità culturale
Sensibilità ecologica

DARWISH  
TAPPETI & KILIM  
LINK  
VOI E L'EGITTO  
CONTACT  
Nel deserto...

SENSIBILITA' ECOLOGICA

"La dimora dell'Uomo è l'orizzonte"
Proverbio Tuaregh

Vedere che non è possibile osservare l'assenza delle cose è una visione vera, una visione permanente, dice un maestro zen.
Oggi che la maggior parte delle risorse naturali del pianeta, acqua e aria pure, foreste, animali, sono andate perdute, ci sembra di renderci conto che abbiamo perso qualcosa, ma non sappiamo cosa.
Il viaggiatore è un profeta della responsabilità ecologica, un testimonial di ciò, quel poco, che rimane, e che non va soltanto conservato e protetto, ma aiutato a crescere, anche solo raccontando agli altri con sincerità di ciò che abbiamo visto.
Ognuno di noi può fare la sua parte, può portare la sua goccia, il mare è fatto di gocce.
Senza criticare, anche là dove ormai ci sembra che non ci sia più nulla da fare per l'incuria della gente o per la quantità di rifiuti, dobbiamo lasciare agli altri in ogni luogo il meglio di noi: non gettare una cicca sul fiume (chi sporca il Nilo, dicevano gli antichi, va all'inferno), raccogliere un sacchetto di plastica dalla spiaggia e conservarlo fino al primo cestino, non stare tre ore sotto alla doccia anche se soggiorniamo in un cinque stelle: magari da qualche parte, lì vicino, qualcuno non ha acqua per bere e per lavare…
Le nostre vacanze, i nostri viaggi, sono veri soltanto quando ci ricordiamo degli altri, nessuno è felice da solo!
Se poi qualcuno sbaglia, per esempio usa il flash dentro un'antica tomba affrescata, non c'è bisogno della rissa: da sempre l'ignoranza, la nostra e quella degli altri, è il male del mondo.
Se non basta ricordargli gentilmente che sta sbagliando, basterà chiamare un guardiano, o la polizia turistica che si trovano all'ingresso.

NEWS
05/07/2021
TAJIKISTAN E AFGHANISTAN CON MAURIZIO ROSSI: DALL'ALTIPIANO DEL PAMIR AL CORRIDOIO DEL WAKHAN ATTRAVERSO IL TRATTO PIU' REMOTO DELLE VIE DELLA SETA DAL 5 AL 22 LUGLIO 2021
18 GIORNI ATTRAVERSO IL TRATTO PIU' REMOTO, MISTERIOSO, SCONOSCIUTO DELLA VIA DELLA SETA, IN SICUREZZA E LONTANI DALLE ROTTE TURISTICHE, IN COMPAGNIA DI POPOLI FAVOLOSI

28/05/2021
PAESTUM, MATERA E LA BASILICATA: SEI GIORNI ALLA SCOPERTA DELLA CULTURA, DELLE TRADIZIONI E DELL'ENOGASTRONOMIA LUCANE CON MAURIZIO ROSSI. Dal 28 maggio al 2 giugno
E poi Metaponto, Melfi, Craco, Venosa, Potenza, la Certosa di Padula. L'aglianico, l'archeologia greca, sannita e medievale... Direzione tecnica: Boscolo Tours

02/03/2021
IL PORTO MAGICO. LIBRO GUIDA DELLA CITTÀ DEL QUSEIR NELLA PROVINCIA EGIZIANA DEL MAR ROSSO, DEL DESERTO ARABICO CIRCOSTANTE E DELLE SUE COSTE. TESTI DI MAURIZIO ROSSI FOTO DI ROBERTA DALLARA
IL PORTO MAGICO. In vendita da oggi in libreria e negli store on line. www.youcanprint.it

 
   
< indietro     ^ top   

   
   

VIAGGIAZALAY ®
Email: info@viaggiazalay.com

Conceived and developer by Hg Lab