ViaggiAzalay, turismo consapevole in Egitto

  Home > I nostri viaggi > SCOPRIRE IL MUSTANG: AVVENTURA NEL CUORE TIBETANO DEL NEPAL CON MAURIZIO ROSSI E LO SHERPA RAJAN SHRESTA

lunedì 11 dicembre 2023
 

CHI SIAMO
 

I NOSTRI VIAGGI
 
INFORMAZIONI GIURIDICHE
INFORMAZIONI UTILI  
TURISMO CONSAPEVOLE
DARWISH  
TAPPETI & KILIM  
LINK  
VOI E L'EGITTO  
CONTACT  
Deserto egiziano
I NOSTRI VIAGGI

Cod. ASNE01
SCOPRIRE IL MUSTANG: AVVENTURA NEL CUORE TIBETANO DEL NEPAL CON MAURIZIO ROSSI E LO SHERPA RAJAN SHRESTA

Abstract: 21 giorni, 19 notti in hotel 4*/lodge/rifugio
Indispensabili buona forma fisica e capacità
di adattamento nei trekking di alta quota.


Descrizione: Un viaggio in Mustang è l’occasione per
scoprire da vicino un luogo unico al mondo,
dove si incontrano tradizioni e fedi
millenarie a pochi passi dal cielo. A lungo
isolata dal resto del mondo, il Mustang è
una regione situata nel nord ovest del
Nepal, il cui nome deriva dal tibetano Mun
Tang (pianura fertile). Il Mustang è la
terra dell’antico Regno di Lo, ancora oggi
retto da una dinastia (puramente onorifica)
risalente al quattordicesimo secolo.
Solo dal 1992 il Mustang ha aperto le porte
ai turisti. Un viaggio in Mustang è quindi
una splendida opportunità per conoscere la
storia e la spiritualità di questa terra
dalle caratteristiche peculiari. Pur
facendo parte del Nepal, il Mustang è di
fatto un’estensione dell’altipiano
tibetano, motivo per cui la popolazione è
tibetana per storia, cultura e tradizioni.
Ciò si riflette nella vita quotidiana e
nella religione, da sempre in osmosi in
questa area del subcontinente indiano.
Viaggiare in Mustang significa quindi
scoprire straordinarie testimonianze di
fede e devozione, come il monastero di
Kuchup Terenga, nei pressi del villaggio di
Thini Gaon, caratterizzato da raffinate
decorazioni degli interni. L’anima più
mistica del Mustang si trova invece nei
monasteri di Tashi Lha Khange e Ani,
monasteri segreti della setta Nyingmapa, la
più antica delle quattro scuole del
buddhismo Nyingma.
Una delle strutture religiose più
affascinanti della regione è il monastero
del villaggio di Marpha, assolutamente
unico nel suo genere e legato al buddhismo
Mahayana. Il più antico monastero del
Mustang è il monastero di Lo Gekar, situato
nel villaggio di Tsarang a oltre 3.500
metri di altezza.
Nella valle orientale della capitale del
Mustang, Lo Manthang, si trovano invece
numerosi templi tibetani di grande fascino,
tutti da scoprire con itinerari di
trekking.
Un viaggio in Mustang è prima di tutto un
viaggio nel cuore della spiritualità più
autentica dell’Himalaya, delle sue
tradizioni e della sua storia millenaria.
Il Nepal è il Paese dove si trovano le
montagne più alte e più maestose della
terra, popolato da diverse etnie con
religioni e cultura diversissime dalle
nostre. Qui praticamente è nato il trekking
e l’alpinismo d’altissima quota.

Il nostro trekking raggiunge il mitico
Mustang, il cui nome viene dal tibetano
'Mun Tang e significa "pianura fertile".
A lungo indipendente, il Regno di Lo,
tibetano per lingua e cultura, divenne
parte integrante dello stato nepalese nel
1951.
Nel territorio dell'antico reame l'attuale
re Jigme Parbal Bista, la cui dinastia
regna da 25 generazioni che risalgono al
14° secolo, mantiene un ruolo prettamente
onorifico.

Nel Mustang, oggi trasformato nel distretto
omonimo localizzato nella parte Nord West
del Nepal, fu per molto tempo proibito
l'accesso degli stranieri.

Solo dal 1992 è ammesso il turismo, anche
se riservato a pochissime presenze annuali.
Questa terra arida ad elevate altitudini
confinante con il Tibet è di una bellezza
aspra, completamente differente dal resto
del paese.

Praticamente un’estensione dell’altipiano
tibetano, con aridi deserti, profondi
canyon, rosse pareti a canna d’organo e
colline aride dai vari colori.

I villaggi sono abitatati da popolazioni
tibetane in case di terra battuta, antichi
monasteri e lungo il percorso si incontrano
numerosi chorten e mani (muro della
preghiera).

I sentieri sono in buone condizioni, si
dorme in tenda in campi allestiti di volta
in volta.

Le tappe vanno da un minimo di 4 ore di
cammino ad un massimo di 7 ore, di norma al
pomeriggio si alza il vento che scende
dalle catene Himalayane, a favore durante
il percorso di andata, contrario quando si
torna.

Percorso comunque adatto a buoni
camminatori, per quanto riguarda la quota
il punto più alto che si tocca è il passo
di Chogo La a 4320 m. di quota.
L’escursione termica in questo periodo può
variare dai -3° gradi della notte ai 20°
del giorno.

Timeline: 1° Giorno - Partenza per Kathmandu

Partenza da Roma con volo di linea Qatar
per Doha delle ore 23.15.
Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno - Arrivo a Kathmandu

Arrivo alle 05.35 e proseguimento con volo
di linea Qatar per Kathmandu delle ore
15.55.
Arrivo alle 17.10, incontro con la nostra
organizzazione e trasferimento in Hotel.
Sistemazione nella camera riservata e tempo
per relax.
Cena libera e pernottamento.

3° Giorno - Kathmandu - Pokhara

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento a Pokhara. Arrivo, dopo circa
8 ore di strada e sistemazione nelle camere
riservate in Hotel. Tempo per relax. Cena
libera e pernottamento in Hotel.

4° Giorno - Pokhara - Jomson 2720 m. -
Kagbeni 2810 m.

Trasferimento in aeroporto e volo per
Jomson. Arrivo e trasferimento con mezzi
privati a Kagbeni. Pernottamento in Lodge.
Pensione completa.

5° Giorno - Kagbeni - Tangbe 3060 m. -
Chhuksang 2980 m.

Giornata di trekking per raggiungere
Chhuksang. Pernottamento in Lodge. Pensione
completa.
6° Giorno - Chhuksang - Ghyakar 3562 m. -
Samar 3660 m.

Giornata di trekking per raggiungere Samar.
Pernottamento in Lodge. Pensione completa.

7° Giorno - Samar - Syangbouche 3850 m. -
Geling 3570 m.

Giornata dedicata al trekking per
raggiungere Geling. Pernottamento in Lodge.
Pensione completa.

8° Giorno - Geling - Ghemi 3520 m. -
Dhakmar 3820 m.

Giornata di trekking fino a Dhakmar.
Pernottamento in lodge. Pensione completa.

9° Giorno - Dhakmar - Mui La - Ghar Gumba
Pass - Ghar La - Lo Manthang 3810 m.

Giornata di trekking per raggiungere Lo
Manthang attraverso i passi Mui La 4.170
metri, Ghar Gumba 3.950 metri.
Pernottamento in Lodge.
Pensione completa.

10° Giorno - Lo Manthang

Giornata dedicata alla visita di Lo
Manthang. Pernottamento in Lodge.
Pensione completa.

11° Giorno - Lo Manthang - Lo Col La Pass
3950 m. - Dhi Gaon - Yara 3650 m.

Giornata di trekking per raggiungere Yara.
Pernottamento in Lodge. Pensione completa.

12° Giorno - Yara - Dhichvang 3240 m. -
Tangge 3240 m.

Giornata di trekking per raggiungere
Tangge. Pernottamento in Lodge. Pensione
completa.

13° Giorno - Tangge - Paha Col 4218 m. -
Chhuksang 2980 m.

Giornata di trekking per raggiungere
Chhuksang. Pernottamento in Lodge. Pensione
completa.

14° Giorno - Chhuksang - Gyu La 4077 m. -
Muktinath

Giornata di trekking per raggiungere
Muktinath, attraversando il passo Gyu La.
Pernottamento in Lodge. Pensione completa.

15° Giorno - Muktinath - Jomsom

Proseguimento del trekking fino a Jomsom.
Pernottamento in Lodge. Pensione completa.

16° Giorno - Jomsom - Pokhara

Trasferimento in aeroporto e volo per
Pokhara. Arrivo e sistemazione in Hotel.
Tempo a disposizione per relax o per visite
libere ed individuali della cittadella
posta sul Lago Pewa.
Pasti liberi, pernottamento in Hotel.

17° Giorno - Pokhara

Giornata a disposizione per relax o per
visite libere ed individuali della
cittadella.
Pasti liberi, pernottamento in Hotel.

18° Giorno - Pokhara - Kathmandu

Trasferimento via terra a Kathmandu. Arrivo
e sistemazione in Hotel. Tempo a
disposizione per relax o per visite libere
ed individuali della capitale nepalese.
Consigliamo la visita della bellissima
piazza di Durbar Square del Palazzo Reale,
la casa della Dea Vivente, l’antico nucelo
di Kasthamandap e il tempio di
Machhendrant. Alle luci del tramonto si
sale al l Tempio di Swayambunath, noto
anche come “tempio delle scimmie”, situato
su una altura che domina la valle.
Pasti liberi, pernottamento in Hotel.

19° Giorno - Kathmandu

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata alla visita panoramica
della città, con la sua bellissima piazza
di Durbar Square del Palazzo Reale, la casa
della Dea Vivente, l’antico nucelo di
Kasthamandap e il tempio di Machhendrant.
Alle luci del tramonto si sale al l Tempio
di Swayambunath, noto anche come “tempio
delle scimmie”, situato su una altura che
domina la valle. Al termine, rientro in
Hotel.
Cena di arrivederci in ristorante tipico e
pernottamento in Hotel.

20° Giorno - Kathmandu - Rientro in Italia

Prima colazione in Hotel.
Consegna delle camere entro le ore 12.00
Giornata a di recupero, a disposizione per
visite libere della città.
Trasferimento in aeroporto in tempo utile
per la partenza con il volo di linea Qatar
per Doha delle ore 21.20. Pasti e
pernottamento a bordo. Arrivo alle 23.20 e
proseguimento in area transiti
internazionali.

21° Giorno - Arrivo in Italia

Proseguimento per Roma delle ore 01.45.
Arrivo a Roma Fiumicino previsto per le ore
06.20.



Mezzo di trasporto: Voli di linea, mezzi fuoristrada, possibili tratti a cavallo o yak.

Costo: 5825 euro in base doppia. Supplemento singola partenza da altri aeroporti su richiesta. Le quote di partecipazione includono: Voli di linea Qatar da Roma a Kathmandu e ritorno, via Doha, in classe economica (speciale classe di prenotazione N) Voli da Pokhara a Jomsom e rientro, in classe economica, con 15 kg di franchigia bagaglio Trasferimenti privati da e per gli aeroporti in Nepal Trasferimenti privati con autista locale, come indicato in programma Trasporto durante il trekking con personale e attrezzature Pernottamenti in camera doppia standard in Hotel 4 stelle Superior a Kathmandu con trattamento di sola prima colazione (incluso una cena a fine viaggio) Pernottamenti in camera doppia standard in Hotel Mount Kailash a Pokhara con trattamento di sola prima colazione Pernottamenti in camera doppia (se disponibile all’atto della conferma) presso i Lodge (rifugi con bagno in comune), durante il trekking Pernottamento in camera doppia presso l’Hotel Om’s Home di Jomson Trattamento di pensione completa durante il trekking Personale esperto e qualificato parlante inglese: 1 guida e uno sherpa ogni cinque partecipanti e un portatore ogni due partecipanti Permessi della Montagna e speciali permessi per Mustang Noleggio telefono satellitare (comprensivo di tessera telefonica di USD 50, non rimborsabile) Noleggio maschera e bombola d’ossigeno (a pagamento l’utilizzo dell’ossigeno) Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Guida del Nepal, ed. Polaris (per camera) Kit da viaggio. Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai, Euro 140,00) Accompagnamento tecnico-culturale di Maurizio Rossi Le quote di partecipazione non includono: Eventuali tasse aeroportuali locali: attualmente sono tutte inserite nei biglietti aerei; potrebbero essere richieste o modificate senza preavviso dalle autorità locali Tasse d’Ingresso delle apparecchiature fotografiche nei luoghi turistici (da pagare in loco) Visto turistico d’ingresso in Nepal (Usd 40 da pagare in arrivo) Preaccettazione (early check in) e late check out negli alberghi, eccetto dove specificato Escursioni e visite facoltative, non previste in programma Qualsiasi tipo di trasporto in elicottero Pasti non previsti in programma, menù à la carte, bevande, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato. [Nota]

Informazioni giuridiche

  Stampa


NEWS

03/08/2022
DRITTI AL CUORE DEI BALCANI CON MAURIZIO ROSSI DAL 3 AL 15 AGOSTO 2022 DIREZIONE TECNICA: MI GUIDI MI
13 Giorni e 12 Notti Mezzi di trasporto: Aereo + Pullman. Prezzo da definire, ma le prenotazioni sono già partite!

04/07/2022
GRAN TOUR DELL'ISLANDA CON MAURIZIO ROSSI DAL 4 AL 15 LUGLIO 2022. ANCORA POCHISSIMI POSTI
Iceberg, ghiacciai, paesaggi incontaminati e fiordi selvaggi, vulcani e sorgenti termali, balene e coste strepitose, geyser e grotte laviche. Imperdibile!

18/04/2022
TERRAE INCOGNITAE, CIVILTA' PASTORALE E TRATTURI IN ABRUZZO E MOLISE CON MAURIZIO ROSSI
ASSICURAZIONI ANNULLAMENTO VIAGGIO, COVID-19, SPESE MEDICHE E BAGAGLIO INCLUSE NELLA QUOTA DAL 18 AL 24 APRILE 2022 - 7 GIORNI E 6 NOTTI

 
   
< altri viaggi     < indietro     ^ top   

   
   

VIAGGIAZALAY ®
Email: info@viaggiazalay.com

Conceived and developer by Hg Lab