ViaggiAzalay, turismo consapevole in Egitto

  Home > I nostri viaggi > TURCHIA ITTITA

martedì 17 settembre 2019
 

CHI SIAMO
 

I NOSTRI VIAGGI
 
INFORMAZIONI GIURIDICHE
INFORMAZIONI UTILI  
TURISMO CONSAPEVOLE
DARWISH  
TAPPETI & KILIM  
LINK  
VOI E L'EGITTO  
CONTACT  
Deserto egiziano
I NOSTRI VIAGGI

Cod. ASTU 02
TURCHIA ITTITA

Abstract: 11 giorni, 10 notti, guida-accompagnatore archeologo dall'Italia; partenza da Milano e Roma per Trebisonda, via Istanbul. Rientro in Italia da Diyaberkir, via Istanbul.


Descrizione: Arrivo a Trebisonda in tarda serata, cena e sistemazione in hotel.
Visita della città il secondo giorno: la moschea Fatih Camii, il mausoleo di Gulbahar Khatun e gli affreschi di Santa Sofia. Escursione al Monastero della Vergine Nera, 30 minuti a piedi nei boschi.
Si prosegue lungo la costa del Mar Nero fino al confine con la Georgia, attraversando Rize, capitale del tè e i villaggi dei Lasi, antico popolo di lingua georgiana. Dopo essere giunti a Hopa, il più orientale dei porti turchi, attraverso i monti del Ponto giungeremo ad Artvin, in uno spettacolare scenario naturale.
Terzo giorno: Visita delle rovine della fortezza e partenza per Ardanuc, la valle dell’Imerhevi, il villaggio di Savsat e il Monastero di Opiza, VII secolo, costruito dai monaci georgiani.
Nel pomeriggio si giunge a Kars, antica capitale armena.
Il quarto giorno visiteremo Ani, un’altra grande capitale armena abbandonata, del Regno dei Bagratidi, X secolo. Le gole dell’Arpa Cayi, testimoni di antiche tragedie, segnano il confine turco–armeno. La Porta del Leone, San Gregorio, Il Redentore, sono solo alcune delle meraviglie che scopriremo.
Si prosegue per Tuzluca fino all’oasi di Igdir, la taiga e il massiccio vulcanico dell’Ararat.
Dopo il valico di Cilli Gecidi si giunge a Dogubayazid, al confine con l’Iran.
Il quinto giorno, dopo la visita al complesso curdo di Ishak Pasha Sarai, si prosegue per le casate di Muradyie, il Lago di Van, l’antica Tushpa, capitale del Regno di Urartu, VIII secolo.
Sesto giorno: Escursione attorno al lago. Cavustepe e il castello di Hosap, in Kurdistan. Rientro a Van.
Settimo giorno: Arrivo a Gevas e visita dell’isola di Akdamar con il suo gioiello armeno medioevale, Santa Croce, gli affreschi e i celebri bassorilievi della Genesi.
Da Tatvan, nel pomeriggio, giungeremo sulla sommità del Vulcano Nemrut.
L’ottavo giorno si giunge a Diyabarkir, capitale del Kurdistan turco sulle sponde del Tigri, dopo aver attraversato la gola di Bitlis e Silvan, capitale del tabacco. Visita del bazar e di Ulu Camii, la grande moschea, la cittadella e l’antica chiesa di rito cristiano siriano.
Il nono giorno, aggirando le falde di nero basalto di un vulcano si giunge a Sanli Urfa, l’antica Edessa greco-romana, capitale di un piccolo regno crociato. Tra i tanti misteri, troveremo le colonne di Nimrud, nella cittadella e la fonte di Abramo, nel complesso della moschea di Halil ar-Rahman.
In serata si giunge a Katha, per l’escursione a Nemrut Dagi.
Il decimo giorno, all’alba, si raggiunge il luogo mitico in cui Antioco, re di Commagene, fece costruire il suo monumento funebre, nel 60 a.C.
20 minuti a piedi per giungere alla vetta.
Al ritorno, nel villaggio di Eski Katha, altre opere come il bassorilievo di Mitridatee il tumulo di Karakus, delle tre principesse, il ponte romano sul Cendere costruito in onore di Settimio Severo, renderanno straordinario l’ultimo giorno di viaggio.
In serata, volo Diyaberkir–Istanbul, dove sono pevisti la cena e il pernottamento.
Undicesimo giorno: dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e volo di rientro per l'Italia.



Timeline: E' previsto uno scalo a Istanbul sia in andata che al ritorno. Hotel 4 o 5 stelle in tutte le località e comunque la migliore sistemazione possibile anche nei centri minori.

Mezzo di trasporto: Minibus privati e voli di linea Turkish Airlines.

Costo: 2390 euro a persona, pensione completa escluse mance e bevande. [Nota]

Informazioni giuridiche

  Stampa


NEWS

05/07/2019
TAJIKISTAN E AFGHANISTAN CON MAURIZIO ROSSI: DALL'ALTIPIANO DEL PAMIR AL CORRIDOIO DEL WAKHAN ATTRAVERSO IL TRATTO PIU' REMOTO DELLE VIE DELLA SETA DAL 5 AL 22 LUGLIO 2019
18 GIORNI ATTRAVERSO IL TRATTO PIU' REMOTO, MISTERIOSO, SCONOSCIUTO DELLA VIA DELLA SETA, IN SICUREZZA E LONTANI DALLE ROTTE TURISTICHE, IN COMPAGNIA DI POPOLI FAVOLOSI

03/03/2018
TREKKING CULTURALI A BOLOGNA CON MAURIZIO ROSSI PER L'ASSOCIAZIONE AZALAI
Per tutti i giorni dell'anno su richiesta e secondo disponibilità prenotando a: maurizio.rossi@viaggiazalay.com Durata: 3 ore (7 ore la giornata intera con sosta pranzo)

27/02/2018
ZANZIBAR: GRAN TOUR E VACANZA STUDIO DI LINGUA ARABA
Dal 29 agosto al 6 settembre Voli Qatar Airlines da Milano Malpensa A partire da 2290 euro a persona, 9 giorni a Zanzibar pensione completa.

 
   
< altri viaggi     < indietro     ^ top   

   
   

VIAGGIAZALAY ®
Email: info@viaggiazalay.com

Conceived and developer by Hg Lab